Un giocatore del Milan positivo al Covid, ecco chi

Giovedì 9 settembre, A.C Milan ha reso noto che Olivier Giroud è risultato positivo ad un tampone molecolre effettuato a domicilio. Le autorità locali sanitarie e di competenza sono stte informate e per il giocatore inizia il cosiddetto isolamento fiduciario.

Il calciatore francese con contratto biennale sta bene e non ha avuto contatti con il resto della squadra dall gara contro il Cagliari. L’allenatore Pioli spera di poterlo recuperare per la Champions, il primo match è contro il Liverpool e poi contro l’Atletico Madrid, due partite nel mese di settembre.

Il prossimo avversario in campionato invece è la Lazio prima in classifica, secondo fonti giornalistiche questa partita sicuramente salta perché molto vicina, sarà il prossimo 12 settembre. Formazioni, quote, caledario del Milan vengono aggiornati anche su 18bet.eu.

Il tutto mentre Mario Draghi invita tutti a vaccinarsi anche con terza dose

Le vaccinazioni regolari e il green pass sono elemento fondamentale per i giocatori di poter partecipare alle partite negli stadi e questo vale anche per gli spettatori. La notizia di Giroud positivo arriva nel giorno della conferenza di Mario Draghi che apre anche all’obbligo vaccinale e alla terza dose. Tensione per il green pss richiesto per la scuola e un numero di personale scolastico composto anche da No Vax.

Il Presidente del Consiglio ha parlato con accanto i ministri Enrico Giovannini di Infrastrutture e Mobilità Sostenibili, Patrizio Bianchi di Istruzione, Roberto Speranza per la Salute, Maria Stell Gelmini di Affari Regionali. Chi non si vaccina e non ottiene greenpass avrà difficoltà nei viaggi lunghi in treno, aereo e anche pullman. Del resto, da una notizia positiva, la campagna procede spedita, a fine settembre sarà vaccinato l’80 percento della popolazione mentre è già coperto il 70 percento. Se sarà necessaria ci sarà anche la terza dose finalizzata a contrastre le varianti, soprattutto in mbito scolastico e sanitario. Ciò crea tensione nel governo.

Intanto il Milan… nuovi giocatori e calciomercato

Il Milan riprende Tomoué Bakayki e il centrocampista francese maglia 41 dedica queste parole a tifosi, squadra e allenatore in conferenza stampa.

Parla del suo ricordo contro lo Spal, ultim partita e dove no si riuscì ad entrare in Champions. Parla dei tifosi, del Mister e promette di portare la sua esperienza in campo internazionale a Milanello, di Paolo Maldini co cui ha instaurato da sempre un ottimo dialogo.

Intanto Frank Kessie, il Milan è al lavoro sul rinnovo d Kessie, centrocampista ivoriano. Si sono fatti passi avanti altrimenti corrono pe acquistarlo anche Chelsea, Tottenham e PSG.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *