Google Maps, novità importante: lancerà degli avvisi in caso di calamità naturali

L’ultimo aggiornamento di Google Maps è stato particolarmente importante e di grande interesse. Il motivo? È stata introdotta una nuovissima funzionalità che potrebbe aiutare a salvare delle vite. Sì, perché sarà utile per avvertire gli utenti nel caso in cui dovessero essere in corso delle calamità naturali, come ad esempio dei terremoti, piuttosto che delle alluvioni o altri tragici fenomeni naturali.

Il colosso di Mountain View ha preso la decisione di potenziare il servizio SoS Alerts. In che modo? Introducendo tutta una serie di nuove schede e informazioni all’interno di Google Maps nel caso in cui dovessero verificarsi degli eventi catastrofici, come quelli a cui, purtroppo, abbiamo assistito fin troppe volte.

Al giorno d’oggi gli smartphone vengono utilizzati per tantissime attività. Ad esempio, uno dei trend che stanno continuando a crescere è quello legato al gioco d’azzardo. I casino online legali sono numerosi e, quindi, gli utenti hanno l’opportunità di divertirsi con qualsiasi gioco: dalla roulette fino al blackjack, senza dimenticare il più classico poker oppure le nuove slot machine e le videoslot online. Insomma, c’è solo l’imbarazzo della scelta, con un’esperienza di gioco che è stata notevolmente migliorata e si è evoluta in modo quasi clamoroso rispetto a pochi anni fa.

La tecnologia per evitare di trovarsi al posto sbagliato nel momento sbagliato

Tramite Google Maps, d’ora in avanti, gli utenti potrebbero trovare info utili anche per salvarsi dalle tragedie, o quantomeno, per far sapere subito qualcosa ai propri cari. Infatti, c’è una funzione appositamente dedicata per tutti quegli utenti che decidono di segnalare la propria posizione nel caso in cui si verifichi una catastrofe. Una sorta di “alert” che viene lanciato ad un gruppo di contatti selezionati, in modo tale da trasmettere un messaggio per rassicurare le stesse persone in merito alle proprie condizioni.

Una nuova e innovativa funzionalità che verrà proposta in modo graduale e raggiungerà la sua massima espansione prima del termine della stagione estiva, non solamente sulle app del sistema operativo Android, ma anche sui device con sistema operativo iOS e pure sul portale web ufficiale di Google Maps.

Ecco a cosa serve il servizio SoS Alerts in caso di terremoti o alluvioni

In seguito ad un terremoto, Google Maps provvederà quindi all’invio di una serie di info e dati riguardanti lo stesso evento sismico. Dettagli che verranno trasmessi a tutti quegli utenti che vivono proprio nei pressi dell’epicentro. Una notifica verrà ricevuta anche da tutti coloro che hanno già programmato un percorso da fare in auto, pullman o con altri mezzi di trasporto, per cui si dovrà passare proprio in quella zona colpita dal sisma.

Insomma, notizie in tempo reale e indicazioni su come evitare di passare esattamente dal luogo della catastrofe. Nel caso in cui fossero in previsione delle alluvioni piuttosto che degli uragani, ecco che Google Maps metterà a disposizione, sfruttando numerose fonti, una mappa della zona in cui potrebbero verificarsi tali eventi, addirittura in anticipo rispetto alle previsioni del tempo. In questo modo, gli utenti potranno ricevere info utili in merito alle zone che potrebbero diventare a rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *