Le quote aggiornate delle vincenti campionati europei

Complice la pausa della Nations League disponibile qui, i maggiori campionati europei prendono fiato dopo la corsa senza fine di Settembre e Ottobre, mesi durissimi soprattutto per le compagini impegnate su più fronti, come in Champions League o Europa League, non mancano certo le sorprese dopo il primo quarto delle competizioni ormai archiviato e nei campionati inglese, italiano, spagnolo e tedesco ci sono state modifiche anche sulle quote delle vincenti campionato, rispetto alle quote pre competizioni offerte a metà agosto.  Vediamo insieme le differenze sostanziali e se sperare in un miracolo in stile Leicester anche quest’anno.

Quote antepost serie A – Italia

Mai come in questa stagione lo spread delle quote tra la Juventus, favoritissima, e le altre squadre è stato così ampio. Nessuna sorpresa dopo le prime 12 giornate del massimo campionato italiano se non l’abbassamento costante della quota per la Juventus, che certamente sarà omessa dal mercato molto presto, arrivata a novembre a quota 1,15. La quota Juve determina un totale rialzo per le quote delle alte pretendenti che però non presentano sorprese dove il club bianconero resta seguito dal Napoli a 7,50; dall’Inter a quota 10; dalla Roma e dal Milan a quota 75,00.

Quote antepost Liga – Spagna

Quest’anno, la Liga Spagnola, è certamente tra i maggiori tornei più interessanti dove nulla è fortemente preannunciato. Le cadute del Real Madrid in crisi di risultati e goal (record negativo che non si verificava da decenni), e l’andamento altalenante anche del Barca hanno permesso ad altre compagini spagnole di entrare in classifica quotazioni per la vittoria finale. I bookmakers difendono ancora i blaugrana a 1,35 per la vittoria finale, ma la quota 6 delle due squadre di Madrid già farebbe fiutare l’affare. Seguono a 40 il Siviglia e a 250 il Valencia.

Quote antepost Premier League – Inghilterra

Intatto il ruolo di leader del Manchester City che non cambia nella quota ma tanto è il movimento alle sue spalle dopo il primo quarto di stagione della massima serie inglese. Il campionato inglese, anche per la stagione 2018/2019, resta la competizione più aperta. Scommettendo oggi sulla vincitrice della Premier, il Manchester City di Guardiola pagherebbe 1,43 volte la quota. 4 invece la quota per il Liverpool, seguito dal Chelsea di Sarri a 10. Crollano le quote di Arsenal, Tottenham e Manchester United che adesso pagano rispettivamente 50, 66 e 100 volte la puntata.

Quote antepost Bundesliga – Germania

Sorprese anche in Bundesliga in questo avvio di stagione, dove a contendere il settimo titolo consecutico al Bayern di Monaco entra di diritto il Borussia Dormund anche dopo la strabiliante vittoria nello scontro diretto proprio con il Bayern. Quest’ultimo resta tutt’ora favorito a 1,22 ma precipita l’evenutalità del Borussia che dai 7,50 di quota pre campionato arriva a 4,00 per la vittoria finale. Il seguito è un’imprevedibilità degna del terno a lotto con Lipsia a 75,00; Bayer Leverkusen e Hoffeneim a 125 e Hertha Berlino a 250.

Quote antepost Ligue 1 – Francia

Poche parole per la Francia e per il dominio assoluto del PSG. 1,01 la pagata al verificarsi dell’ineluttabile vittoria finale. Precipita il Monaco a quota 750, prima pretendente invece durante l’antepost pre campionato, forse in Francia è più questa la vera notizia.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *