Come scommettere sulla decima giornata della serie A

Dopo i turni di Champions League ed Europa League della settimana continua senza sosta il susseguirsi degli eventi calcistici e dopo le coppe europee ritorna il campionato in tutte le maggiori nazioni e anche in Italia, con l’amata serie A. Ottobre e novembre sono mesi chiave per capire il potenziale di ogni squadra e per iniziare a definire gli obiettivi reali dell’anno, dopo i primi 60 giorni dall’inizio dell’annata calcistica. La stanchezza mentale e fisica inizia dare i primi colpi di avvisaglia, soprattutto per le italiane impegnate su più fronti come Juventus, Napoli, Inter e Roma dopo la Champions League e Lazio e Milan, impegnate invece lo scorso giovedì nella competizione Europa League. La decima giornata del campionato è alle porte e prima dei calci d’inizio vediamo come scommettere sui match in programma in modo da fare cassa e tentare la fortuna su https://casino.netbet.it/.

Gli anticipi del sabato

Ad aprire le danze della decima giornata di serie A, alle 15:00, saranno le compagini di Atalanta e Parma. Dopo l’ottima prova dei bergamaschi in trasferta a Verona, ci si aspetta un primo cenno di continuità dagli uomini di Gasperini. La vittoria in casa a quota 1,30 sembra un’ottima puntata ma anche l’over 2,5 più alta rientra di diritto tra gli eventi verificabili. Alle 18:00 invece in campo scenderanno Empoli e Juventus. I bianconeri vengono dalla vittoria di Manchester e certamente non vorranno replicare lo stop avvenuto contro il Genoa della scorsa giornata. L’Empoli dal canto suo esprime un ottimo gioco ma a tratti sterile, trovando a fatica la via del goal contro ogni compagine, compito ancora più arduo contro la vecchia signora. Il 2 a 1, 28 è la quota cassaforte a cui si può abbinare il no goal a 1,50 o l’Over 2,5 a 1,45. Chiude la giornata di anticipi il match tra Torino e Fiorentina. Difficile fare un pronostico anche se il 2 dei viola che triplica la quota in gioco fa più che gola. Il Goal di entrambe e l’Over a quota rispettivamente 1,70 e 1,96.

I match della domenica

Ad aprire i match domenicali all’ormai consueta ora di pranzo delle 12:30 saranno Sassuolo e Bologna. Neroverdi favoriti con l’ottima quota di 1,88 ed emiliani invece a 4,65. Verificabile un pareggio che pagherebbe 3,30 volte la posta in gioco. Tre le partite da palinsesto alle 15:00 tra Cagliari – Chievo Verona, Genoa – Udinese e Spal – Frosinone. Un trittico di segno 1 potrebbe essere la giocata giusta per fare cassa con un moltiplicatore a quota 11,91. Chievo e Frosinone in piena crisi di risultati affrontano campi difficili in cui saranno fondamentali i punti casalinghi mentre l’Udinese dopo i match con Napoli e Juventus è certamente a caccia dei 3 punti che mancano dal 23 settembre. Alle 18:00 si affronteranno Milan – Sampdoria in un match che sa di ultima chance per mister Gattuso. Il Milan è favoritissimo a 1,56 ma bancarlo con il doppio segno X2 a quota 2,45 sarebbe un affare, viste le prestazioni lontano dal Marassi della Samp e l’ultima caduta del Milan in Europa League contro gli spagnoli del Betis.

Il posticipo domenicale

Ad affrontarsi nel serale della domenica saranno Napoli e Roma. Entrambe le squadre arrivano al match con uno spirito carico e con gli ottimi risultati in Champions League. Dopo la prestazione di Parigi degli uomini di Ancelotti che hanno tenuto testa, meritando anche qualcosa di più di un pareggio, al Paris Saint Germain, pronosticare la vittoria proprio degli azzurri dinanzi al San Paolo non sarebbe da escludere e pagherebbe 1,77 volte la quota. Quasi da escludere una vittoria dei giallorossi che in campionato non riescono a tenere una continuità sia a livello di gioco che di risultato. Tra le quote cassaforte ci sono certamente l’Over 2,5 e il Goal rispettivamente a 1,63 e 1,57.

Il Monday Night

Chiuderà la decima giornata della serie A il Monday night tra Lazio e Inter, sfida già fondamentale in chiave qualificazione Champions League. Fu proprio questo match a dare all’Inter, nella stagione passata, i 3 punti d’oro nell’ultima di campionato per il ritorno in Champions League dopo 7 anni. Sicuramente la Lazio avrà voglia di vendicarsi sul campo dopo quel match che vide la squadra celeste esclusa dalla competizione europea proprio a favore dei nerazzurri. Interessanti le quote con la vittoria degli uomini di Inzaghi a 2,38, il pareggio a 3,40 e la vittoria degli uomini di Spalletti invece a 3,00. Quota cassaforte il Goal a 1,57, in un match che nessuna delle due compagini vorrà perdere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *