Il bello della pesca

Perché sempre più persone si dedicano a quest’hobby

Dedicarsi ad un hobby, praticare uno sport o qualsiasi altra attività che ci piace è diventato quasi un’esigenza. La vita frenetica che conduciamo, i mille impegni che riempiono le nostre giornate ci svuotano di tutte le energie e non fanno altro che aumentare la nostra voglia di riposo.

Ma a cosa si riduce la nostra vita se non possiamo dedicarci a qualcosa che ci reca soddisfazione e che ci permette di ritemprarci?

Il punto è che nel mondo tecnologico in cui viviamo corriamo costantemente il rischio di passare i nostri momenti di pausa, le parentesi della nostra vita che dovrebbero aiutarci a fare il pieno di energie e motivazioni, con lo sguardo fisso davanti ad uno smartphone o davanti al televisore…

Una nuova app da scaricare assolutamente, uno sguardo ai social network, la nostra serie televisiva preferita… e senza rendercene neanche conto abbiamo trascorso delle ore davanti ad uno schermo, con il mal di testa e più stanchi di prima.

I vantaggi offerti dal praticare un hobby come la pesca sono diversi.

La pesca non è noiosa

Ci permette di riscoprire la forza rigenerante del contatto con la natura. Personalmente rientravo nella categoria di quelli che consideravano la pesca come una perdita di tempo. “E’ noiosa”, dicevo ai miei amici appassionati, che mi guardavano inorriditi.

Proprio non concepivo l’idea di stare delle ore seduto senza far niente ad osservare una lenza nell’acqua. Essendo comunque un tipo curioso per natura, ho voluto dare una possibilità ad un mio amico, accompagnandolo ad una sessione di pesca vicino ad un ruscello, con l’assicurazione da parte sua che non saremmo rimasti più di un paio d’ore.

Il risultato? In poche parole non volevo più tornare. Quando mi ha chiamato mia moglie preoccupata, neanche mi sono reso conto del fatto che erano passate già 4 (piacevolissime) ore. Il bello è che per le prime 2 ore non abbiamo preso neanche un pesce!

Molti di noi sottovalutano l’effetto che può avere sul nostro umore e sulla nostra mente il semplice atto di fermarsi ed ascoltare i rumori e sentire i profumi della natura, nell’attesa che qualcosa accada. Momenti di puro relax scanditi da alcuni di eccitazione ogni qual volta la lenza viene tirata verso il basso.

Amiamo la lettura? Non c’è posto migliore che la riva di un fiume/ lago o del mare. Soprattutto tra i giovani, oggi va molto di modo praticare il carpfishing, volto alla cattura della carpa, un pesce d’acqua dolce che può raggiungere dimensioni notevoli.

Il bello di questa tecnica di pesca deriva dal fatto che viene eseguita nel pieno rispetto della preda e dell’ambiente. E’ consuetudine infatti rilasciarla in acqua dopo che viene catturata.

Naturalmente non senza aver fatto una doverosa foto ricordo! Il carpfishing è un tipo di pesca sportiva in cui il piacere di vivere un’esperienza a contatto con la natura nella sua essenza più pura va al di sopra di quello di portare a casa il pesce come “bottino”.

Se anche noi vogliamo provare questa esperienza, non rimandiamo! Ci sono diversi siti interessanti che si occupano di vendita di canne da pesca online, assieme a tutte le attrezzature specifiche per il tipo di pesca che si vuole effettuare. Buttati anche tu nell’affascinante mondo della pesca!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *