F1: Logan Sergent ed il debutto con la William 

Per il prossimo anno, il pilota statunitense Logan Sergent dovrebbe sostituire Nicholas Latifi. Logan Sergent quindi debutta alle FP1 ad Austin e ringrazia il team per la proposta. Per chi ama il gioco online delle slot machines, poker, casino’ e tante altre categorie di gioco, c’è la possibilità per tutti i giocatori, di ottenere bonus, promozioni e premi offerti dal sito 1Win Italia, dove è anche possibile accedere al gioco in versione live e tramite il proprio dispositivo mobile per connettersi ovunque e seguire sempre il divertimento.

Cambiamenti in vista

Come aprire un e-commerce di successo? Per sapere tutte le informazioni necessarie si può leggere questo articolo. Dopo la notizia di Fernando Alonso pronto a sostituire il ritiro di Sebastian Vettel all’Aston Martin, anche il team della Williams deve pensare alla sostituzione del pilota Nicholas Latifi. Da come sembra si parla di Logan Sargeant, il giovane 21enne statunitense della Carlin che è giunto alla terza posizione del Mondiale di F2, appartenente al team di Grove. La news è resa nota solo tramite i social  che pare una conferma, ma tuttavia ancora non ufficiale, ma Logan Sergent è quasi certo che nelle FP1 guiderà la FW44 nel GP di Austin. Il ragazzo ha comunque un buon profilo per entrare in F1 e in effetti Stefano Domenicali è molto che va cercando un pilota americano e cinese nel mercato, quindi la possibilità di averlo nel Circus è vicina.

Logan Sergeant

Anche la novità sul pilota automobilistico Guanyu Zhou in Alfa Romeo ha portato cambiamenti, ma Logan Sargeant sta completando la F2. Il suo esordio con l’ex team tedesco Hwa di Jeddah è stato molto interessante, ed il ragazzo sicuramente si trova in vantaggio rispetto a Nyck de Vries della Mercedes, tanto amato da Toto Wolff dato che ha vinto dei campionati in Formula 2 e Formula E.  Logan Sargeant ha iniziato la sua carriera qualche anno fa in F4, è arrivato in seconda posizione al campionato che si è svolto negli Emirati Arabi Uniti con il team della Motopark. In seguito sempre in F4, il giovane 21enne con la Carlin è giunto al terzo posto nella classifica, ma sempre con la Carlin quest’anno Logan Sargeant corre in F2 trovandosi dietro Felipe Drugovich e Theo Porchaire. Inoltre il ragazzo ha esordito anche in F3 sfiorando il Mondiale per quattro punti da Oscar Piastri, che a quei tempi era il compagno dello stesso suo team. In F2 Logan Sargeant raggiunge  i 119 punti, ha un’ottima prestazione come pilota a parte il profilo eccellente, ma comunque nei prossimi giorni sicuramente avremo novità certe sul giovane.

Le parole di Logan Sergeant

Dopo la news resa nota, il pilota americano ha espresso a sue parole qualcosa in merito: ” Sono molto contento di disputare le mie prime prove libere ad Austin. Partecipare al Gran Premio degli Stati Uniti è qualcosa di unico e molto speciale per me, ma voglio ringraziare la Williams per la fiducia e l’opportunità.  Non vedo l’ora di iniziare questa nuova esperienza e di andare avanti nella Formula”- concluso Logan Sargeant.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.