Novità nel mondo delle scommesse

Eurobet diventa Betting partner di 5 squadre

Il mondo delle scommesse, si è sempre saputo, ha un particolare interesse per il calcio, forse perché è lo sport più seguito.

Se qualcuno aveva dei dubbi, a risolverli è arrivata la piattaforma di scommesse  Eurobet che ha stretto un accordo per diventare Betting partner di 5 squadre di serie A.

Cosa rappresenta questa partnership?

L’azienda ha stretto l’accordo con Infront Sports & Media, una società del gruppo Wanda che lavora  nella gestione dei diritti dei media e nello sports marketing. Le squadre di cui Eurobet diventa partner sono: Genoa, Lazio, Sampdoria, Udinese e Cagliari. Questa iniziativa fa parte di un progetto molto più ampio di sostegno a questo sport. L’intendo sarebbe quello, secondo gli specialisti del settore, di rafforzare l’immagine della società calcistica grazie all’abbinamento con la casa di scommesse sportive. Il sito di scommesse sarà presente dentro e fuori campo, grazie al marchio  sui led a bordocampo, sui beckdrop durante le interviste e le dirette televisive, sui maxischermi dello stadio. Il progetto non si ferma qui! A fare da padrone saranno i progetti che il bookmaker, tramite l’utilizzo di piattaforme digital e social, dedicherà esclusivamente ai tifosi, facendoli diventare i veri protagonisti del momento.

Il Direttore Marketing Online di Eurobet, Alexis Grigoriandis, ha dichiarato: “Siamo felici di avviare questa importante collaborazione. Siamo un punto di riferimento per le scommesse sportive sia sul territorio, grazie alla nostra rete vendita, che attraverso il nostro sito online. Abbiamo deciso di sostenere con il nostro marchio cinque importanti club di Serie A che condividono i valori su cui abbiamo costruito la nostra filosofia: Rispetto e Gioco Responsabile.”

Eurobet e il contenzioso con SNAI

È un periodo sicuramente florido per questo bookmaker che, oltre ad esser diventato Betting partner dei 5 club calcistici di Serie A, vede risolto il contenzioso con SNAI legato alle gaming machine di Snaitech.  È proprio di questi giorni la notizia in cui Eurobet Italia e Snaitech SPA hanno siglato un accordo di collaborazione, questo proprio per superare il problema del contenzioso.  A seguito del patto, Andrea Felli, AD di Eurobet ha dichiarato: “Sono molto soddisfatto di questo rafforzamento della collaborazione tra i due gruppi, anche quale risposta concreta a quanti hanno recentemente sostenuto di rapporti burrascosi tra Eurobet e Snaitech. Ho chiesto a Fabio Schiavolin (AD di Snaitech), che ringrazio per la disponibilità e la sensibilità mostrata, di continuare a lavorare insieme sui tanti aspetti che uniscono le nostre aziende e sulle sfide che ci aspettano per garantire il miglior futuro al nostro settore”. Lo stesso Fabio Schiavolin ribatte che il mercato deve muoversi rispettando regole chiare e permettere trasparenza e correttezza. Anche lui dichiara la sua soddisfazione per questo accordo:  “Sono felice di rafforzare la partnership commerciale con Eurobet che ribadisce l’importanza per tutti gli operatori del settore di focalizzare la propria attività sul miglioramento dell’offerta e sulla sana competizione commerciale.” Finalmente molti bookmakers si stanno muovendo per uscire dalle acque torbide in cui era caduto il settore scommesse e cercano di diventare sempre più attenti nei confronti dell’utente.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *