Calcio: la partita Inter-Barcellona sarà diretta dall’arbitro polacco Szymon Marciniak

Per la sfida tra il Barcellona e l’Inter, che si terrà nella giornata di Mercoledì al Camp Nou verrà diretta dall’arbitro Szymon Marciniak. Una partita fondamentale che può decidere la sorte dell’Inter, tenendo conto che questo arbitro è spesso finito al centro di polemiche. Tutti gli utenti possono seguire queste sfide di calcio anche tramite le agenzie di sport e scommesse, dove sono aggiornati tutti i pronostici e le quote sulle varie categorie sportive disponibili, in più tanti premi e bonus offerti da Rabona Scommesse.

Una partita cruciale

Una sfida che in Champions League che comunque è cruciale,  Barcellona e Inter sono pronti ad affrontarsi. Con Szymon Marciniak non sarà molto facle, è un arbitro che a volte non perdona, ma il polacco arbitrerà l’Inter per la sesta volta. In effetti, l’ultima volta che si sono incontrati è successo nell’andata degli ottavi di finale di Champions dell’anno scorso, ma non tutto era riuscito alla grande come si sperava. Inoltre  Szymon Marciniak in passato ha arbitrato anche la sfida Inter-Shakhtar per la semifinale di Europa League, Slavia Praga-Inter e Inter-Barcellona qualche anno fa. Questa invece Inter-Barcellona, è una partita molto difficoltosa dopo l’accaduto delle pesanti polemiche degli spagnoli contro Slavko Vincic attaccato dal tecnico Xavi Hernandez e il presidente Joan Laporta. La Formula 1 è uno degli sport più popolari, ma per sapere chi è quel pilota considerato il migliore in assoluto si può verificare qui. 

La decisione di Roberto Rossetti

Quindi dopo le polemiche legate all’arbitro della scorsa settimana, ovviamente è stato scelto il nuovo direttore di gara che con Simone Inzaghi si può dire che sia anche un amico di vecchia data. Tempo una settimana e Roberto Rosetti, il designatore degli arbitri della Uefa a questo punto ha scelto il polacco soprattutto per l’ottima affidabilità per aver dimostrato le sue qualità in altre sfide molto difficili come ad esempio nella sfida dell’Atletico Madrid-Porto che con un maxi recupero ha portato la partita fino al centesimo minuto. Però c’è anche da ricordare che Szymon Marciniak in passato aveva espulso il calciatore Mehdi Taremi attaccante portoghese con una doppia ammonizione con un’espulsione. In teoria un arbitro che sa fare il suo fatto, ma tuttavia molto stabile nel suo lavoro almeno per Roberto Rossetti.

L’Inter

All’Inter e Simone Inzaghi non fa paura l’arbitraggio ma in questo momento cerca di giocarsi questa partita contro il Barcellona per portarsi a casa la vittoria. L’obiettivo del tecnico Simone Inzaghi è sempre quello e i nerazzurri arrivano a raggiungere ormai quella Champions League che non vogliono assolutamente perdere. A maggior ragione, per come hanno giocato questo campionato, l’Inter sta arrivando comunque ad un punto veramente importante dove non manca molto per la vetta in Serie A. Sicuramente adesso la squadra di Simone Inzaghi  non può più sbagliare e questa partita contro il Barcellona per loro è quella cruciale. Nel frattempo gli uomini di Xavi Hernandez si preparano alla grande giornata di Mercoledì sera al Camp Nou che inizierà alle 18:45. Già sono stati venduti moltissimi biglietti per questo evento, l’Inter ovunque va porta con sè sempre tanti suoi tifosi che si aspettano la vittoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *