Calcio. Inter: Lautaro Martinez e Alexis Sanchez dettano l’attacco

Nella partita Inter- Sassuolo, la squadra dell’Inter gioca un’importante passo nel campionato, poiché c’è ancora quella piccola possibilità di prendere la risalita in classifica. Per seguire le news riguardo la squadra dell’Inter e gli aggiornamenti in quanto alle partite o addirittura parteciparvi online si può andare su Bet2U login Ma nello stesso tempo c’è in atto anche la fase di dover ricostruire un buon reparto d’attacco, nonostante tutto da ritoccare anche secondo i consigli dettati dall’allenatore Simone Inzaghi. Dopotutto la necessità di formare un’ attacco alquanto valido, c’è la possibilità a quanto sembra di introdurre il calciatore bosniaco Edin Dzeko in modo che si sistemi tra le strategie che oltretutto saranno dettate sia da Alexis Sanchez che Lautaro Martinez.

Perchè la scelta a loro?

Ma Alexis Alejandro Sánchez grazie ad un contratto, tuttavia ha un ingaggio da 7,5 milioni e quindi può reclamare anche da titolare. Ma a parte il calcio, per chi è interessato alle ristrutturazioni delle case, c’è la novità della microinezione edile, utile per le infiltrazioni dell’acqua, un qualcosa di immancabile per le mura, dove se si desdera avere più informazioni basta cliccare qui. Inoltre ancora non si è sicuri se poi Sanchez resterà ancora nella squadra dell’Inter. In quanto quindi, mettendo insieme Scamacca ad una punta giovane, l’Inter potrebbe decidere anche addrittura su di una probabile seconda punta, basta però che sia rapida e veloce, con la capacità di darci dentro. Inoltre, Alexis Alejandro Sanchez, è sempre stato apprezzato e piaciuto a tutti dopotutto già seguito ai tempi del Gent, per la sua bravura e la sua capacità di riuscire ad abbinare alcune delle caratteristiche soprattutto atletiche. Anche se però Sanchez ha ottime capacità in tante cose, il costo del suo cartellino, dopotutto non è molto gradito poiche’ invece che 27 milioni di euro punta ad incassarne molto di più.

Le alternative

La presa in considerazione di altre alternative portano a Anthony Martial, il calciatore francese molto più esperto di David, anche se ultimamente non è riuscito a mettere in atto il suo potenziale.Oltre che al calcio,però, c’è anche la news, che in Formula 1 correrà anche Mazepin, quindi ecco che i piloti russi e bielorussi potranno partecipare a competizioni internazionali o addirittura quelle locali, dove per averne informazioni si può accedere qui.  In effetti Martial è anche stato puntato più volte da diverse squadre ma soprattutto dalla Juventus, ma Anthony Martial, alla fine è andato nella squadra del Siviglia dove ha concluso contro la Zagabria, un assist in Liga ed un goal in Europa League. Nonostante tutto il francese abbia avuto il suo successo, intorno al mese di Giugno tornerà in Inghilterra, ma probabilmente non si esclude che al Manchester potrebbe essere finita. Ovviamente, qui, la squadra dellInter tiene sott’occhio comunque la situazione e cerca di tenere nei pensieri il calciatore francese.Quindi, l’argentino e il cileno guideranno l’inter, dove per entrambi l’obiettivo è sempre quello di poter segnare.

Chi è Anthony Martial?

Anthony Martial della classe 1995, calciatore francese origine guadalupe e al momento attaccante del Siviglia. Ha iniziato la sua carriera nel 2009, partecipando al Campionato Europeo Under 17 Uefa, poi in Europa League. Ha giocato nella AS Monaco, nella Uefa Champions League, in seguito è passato alla squadra del Manchester United e inoltre vince un pallone d’oro. Insomma un giocatore dalla buona struttura fisica e soprattutto ha ritmo da bruciare, alte capacità e ottime qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *