1. Consigli, trucchi e segreti per la ceretta che non conoscevate (più tutte le chicche più succose)

La ceretta alle ascelle, alle gambe o al pube è una scelta personale. Ma per alcune persone è un’abitudine quotidiana che può avere conseguenze inaspettate. Quando si fa la ceretta regolarmente, i peli ricrescono più sottili e più velocemente di prima. Tuttavia, questa pratica può essere rischiosa per chi non è consapevole dei pericoli nascosti che la ceretta comporta. Ad esempio, se eseguita in modo scorretto o non sicuro, l’eliminazione dei peli del corpo può causare eruzioni cutanee e protuberanze rosse su tutta l’area in cui è stata fatta la ceretta. In effetti, una ceretta non corretta può addirittura provocare infezioni batteriche e cicatrici del follicolo pilifero.

Per questo motivo, prima di procedere a una ceretta casalinga fai-da-te, è essenziale conoscere tutti i segreti per una depilazione ascellare o pubica sicura ed efficace, noi abbiamo preso spunto dai consigli espressi dal sito laceretta.it, voi ovviamente fate sempre attenzione a quali prodotti e come vi approcciate a questa pratica che è tutto tranne che una passeggiata.

Consigli per la ceretta

Esistono mille tipologie di ceretta, dalla ceretta araba a quella con le strisce, quella a freddo e quella con la cera calda, ma i nostri consigli in modo generale servono in qualsiasi modo vogliate affrontare la vostra prima ceretta.

Lavate la zona da depilare prima di iniziare, questo aiuta a rimuovere lo sporco e l’olio dalla pelle e a facilitare la presa della cera sui peli. Se si esegue la ceretta sul labbro superiore, pulire la bocca con un raschietto per la lingua o uno spazzolino da denti. Preparate la zona con un olio pre-cera. L’olio renderà la pelle più morbida, aiutando la cera ad aderire meglio e riducendo i danni alla pelle. Inoltre, aiuta a mantenere pulita l’area. Molte persone commettono l’errore di usare l’olio per bambini, ma non è l’ideale. L’olio per bambini contiene olio minerale e altri additivi che possono ostruire i pori e provocare la comparsa di brufoli. Gli oli pre-cera sono realizzati senza questi ingredienti e sono migliori per la pelle. Riscaldate la cera prima di applicarla. In questo modo è più facile stendere la cera sulla pelle e i peli si rimuovono più facilmente. Si può mettere la cera in una bacinella di acqua calda per riscaldarla, oppure tenerla in mano per qualche secondo.

Il consiglio più importante per una ceretta sicura

Quando si fa la ceretta su un’area sensibile, è importante usare una crema barriera. La crema barriera è un prodotto che aiuta a evitare che la cera penetri nei pori e causi infezioni o eruzioni cutanee. È essenziale applicarla prima di ogni sessione di ceretta per mantenere la pelle protetta. Se la pelle non è adeguatamente protetta, può causare una serie di problemi, tra cui iperpigmentazione, infezioni e peli incarniti. L’irritazione della pelle può essere causata anche da una cera troppo calda, applicata troppo a lungo sulla pelle o non rimossa abbastanza rapidamente una volta applicata. Quando si tratta di scegliere una crema barriera, cercatene una con un basso livello di pH. I prodotti con un livello di pH più basso hanno meno probabilità di irritare la pelle rispetto a quelli con un livello di pH elevato.

L’importanza di usare un olio detergente prima della ceretta

L’olio detergente prepara i peli e la pelle alla ceretta rimuovendo lo sporco e l’olio, che fanno aderire meglio la cera ai peli e ne facilitano la rimozione. Inoltre, previene i peli incarniti, che possono verificarsi quando si rimuovono molti peli in una sola volta. Se si rimuove una grande quantità di peli da un’unica area, è bene utilizzare un olio detergente per rendere il processo più agevole. Il miglior olio detergente per la ceretta è quello realizzato con una miscela di oli essenziali. Cercate un olio con un’alta percentuale di olio di jojoba o di rosa canina. Questi oli sono idratanti e ricchi di sostanze nutritive, ottime per la pelle.

Che tipo di cera è meglio usare?

Quando si decide quale sia la cera migliore da usare, è importante pensare alla frequenza della ceretta. Se fate la ceretta alle gambe una volta al mese, non è necessario usare una cera di qualità superiore. Si può invece utilizzare una cera economica e facile da usare. Se si lavora in un salone o si fa regolarmente la ceretta ad altre persone, vale la pena investire in una cera più costosa perché durerà più a lungo. È importante scegliere il tipo di cera giusto a seconda dell’area da depilare. Se si tratta di zone sensibili, come la linea del bikini, è meglio usare una cera più morbida. Se invece si tratta di una ceretta per le gambe, si può usare una cera più facile e più forte per questa zona.

Trucchi per la ceretta che vi faciliteranno la vita

– Prima di iniziare la ceretta, pulite la zona con acqua calda e sapone o con un antisettico per ridurre il rischio di infezioni e peli incarniti. Questo renderà anche i peli più morbidi, facilitando il processo di ceretta. – Quando si rimuove la cera, tirarla sempre contro la direzione di crescita del pelo. In questo modo si evitano i peli incarniti, soprattutto se si rimuovono molti peli dalla stessa area. – Se si rimuovono i peli da aree sensibili, come la linea del bikini, assicurarsi di utilizzare una cera molto morbida. – Se si rimuovono molti peli da un’unica zona, prima della ceretta si può applicare una leggera crema idratante per rendere i peli più morbidi. – Se avete intenzione di fare la ceretta al viso, è meglio rivolgersi a un professionista. Questo perché i muscoli facciali si contraggono durante il processo e ciò può causare un’iperpigmentazione.

Conclusione

Se avete intenzione di rimuovere i peli dal labbro superiore, dalle ascelle o dalla linea bikini a casa, è importante seguire tutti questi consigli. Queste aree sono spesso molto sensibili, quindi è essenziale applicare la ceretta in modo corretto per ridurre al minimo il rischio di irritazione. È anche una buona idea rivolgersi a un professionista ogni pochi mesi per una ceretta brasiliana. Gli esperti di depilazione utilizzano tecniche diverse rispetto alla ceretta casalinga e vale la pena investire in questo senso per ottenere i migliori risultati. Se state rimuovendo i peli, volete farlo nel modo più indolore possibile. La ceretta è uno dei metodi più popolari per farlo, ma può essere complicata. Per fortuna, questi consigli per la ceretta vi aiuteranno a farlo nel modo giusto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.